Home / Cronaca di Mogliano  / L’area ex Nigi e le promesse non mantenute

L’area ex Nigi e le promesse non mantenute

Area ex Nigi sul Terraglio a Mogliano: ormai sembra cosa fatta l’apertura di un supermercato di 2.500 metri quadri in quel sito.   Come da noi detto poco tempo fa, nell’area ex Nigi si sta già lavorando per rimuovere

Area ex Nigi sul Terraglio a Mogliano: ormai sembra cosa fatta l’apertura di un supermercato di 2.500 metri quadri in quel sito.

 

Come da noi detto poco tempo fa, nell’area ex Nigi si sta già lavorando per rimuovere sterpaglie ed erbacce.

L’area, acquistata dai supermercati Visotto per 1.200 milioni di euro, doveva essere destinata ad altro uso. Infatti si era chiesto a più voci la costruzione di un palazzetto dello sport in quel sito, cosa attesissima dalla città di Mogliano, che è a corto di strutture coperte per lo sport.

 

La realizzazione di questo nuovo supermercato potrebbe mettere in difficoltà il Sindaco Arena, che in campagna elettorale aveva promesso di non permettere l’istallazione di nuovi centri commerciali e supermercati in città.

E non solo, il Sindaco ha promesso più volte anche all’ASCOM di bloccare qualsiasi tipo di intervento commerciale su quest’area.

 

È naturale che i cittadini e l’ASCOM  si aspettino che le promesse fatte da chi li rappresenta vengano mantenute.

Il prossimo anno saremo nuovamente in campagna elettorale: quante nuove promesse verranno fatte? E quante non verranno mantenute?

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!