Home / Cultura & Ambiente  / Racconti

Qui è tutto giallo e azzurro: dai campi d'erba, di

0

L'Una era l'opposto dell'Altra, ma erano coinquiline nello stesso monolocale

2

La filosofia del treno TransEuropea non contemplava confini di sorta da Reykjavík fino a San Pietroburgo. Il suo unico limite era quello di dover

È il 1 marzo, il mese dedicato alle donne, e nevica. Un connubio perfetto, per dare il benvenuto a questo mese e rendere omaggio a una Donna

Le caviglie più grosse, eppure non sono quelle a far la differenza. Quella la fa la calza che avvolge le brutte caviglie, che sale

Quando da grande ti riguardi ci trovi del comico nelle tue esperienze, il danzatore mediorientale e la vacanziera. Un Harmony.

Charles aveva poggiato il suo umido tartufo contro il vetro lucido e splendente di un padiglione della fiera. Aveva un occhio azzurro e uno

Le luci strobo, la musica, il fumo. Dovunque. Divanetti che avevano visto migliaia di storie e quelle cazzo di storie, che beh, erano sempre

Calzini, mutande, dentifricio, una maglietta e del deodorante. Il libro che stavo leggendo, “Ruggine e ossa”, un caricatore per il cellulare e qualche preservativo.

Incorniciato dall’iPhone, con lo sfondo dello stadio di Francoforte, il Galatasaray ha vinto. Sono venuto bene su questa, la metto su Tinder.

1 2

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!